A che temperatura deve stare il frigorifero?

z598657L’unico scopo di un frigorifero è quello di mantenere le cose fredde. Ma se le vostre carote si sono trasformate in bastoncini surgelati, avete un frigorifero che è impostato alla temperatura sbagliata. E uno che è regolato troppo caldo può avere rapidamente effetti negativi sul vostro cibo. Sapete come la temperatura del frigorifero deve essere impostata?

L’obiettivo più importante del vostro frigorifero è quello di rallentare la crescita dei batteri senza congelare il cibo. Il congelamento di solito non fa bene al gusto e alla consistenza del vostro cibo, perciò si vuole mantenere le cose più al freddo possibile senza arrivare al congelamento. La temperatura ideale per il vostro frigorifero è compresa fra i 1,5 ed i 3,5 gradi Celsius. La crescita dei batteri, infatti, inizia a triplicare intorno ai 4,5 °C e le cose a congelare a 0 °C, quindi siamo nel mezzo.

Come faccio a sapere se è alla giusta temperatura? I frigoriferi più recenti possono avere display digitali che mostrano la temperatura, in modo da controllarla prima di regolarla in base alle esigenze. Avere un termometro nel frigorifero – eventualmente acquistato da noi a pare e collocato lì stabilmente – è il modo più accurato per ottenere una lettura della temperatura, oltre al fatto che un termometro può essere messo in varie punti del frigo per vedere se sono più freddi rispetto ad altri.

La temperatura del frigorifero può essere regolata da un selettore di controllo che può essere manuale o elettronico. Dopo aver impostato la temperatura, sarà il termostato a mantenere questa temperatura impostata stimolando il motore e l’attivazione del sistema di raffreddamento. Ecco come impostare la temperatura del frigorifero per soddisfare al meglio le vostre esigenze.

In base alle proprie esigenze, spostando la linea tra i numeri da 1 a 5 (e talvolta 6) che compongono la ruota del selettore manuale, si sarà in grado di raggiungere una temperatura più o meno fresca all’interno del frigorifero (più il numero è basso e meno la temperatura sarà fredda). Il campo di temperatura spostandosi dai numeri bassi a quelli più alti varia da 1 °C a 7/8 °C. Si consiglia di impostare la temperatura a valori intermedi, al fine di evitare malfunzionamenti, durante tutto l’anno.

Infatti, può accadere che durante l’estate il motore del frigorifero debba lavorare continuamente se si vuole che il cibo sia più fresco, o perché il frigorifero è più pieno del solito o solo per il fatto che la temperatura esterna è superiore. Ciò si traduce in un elevato consumo di elettricità e, con l’aumento dello spessore dello strato di ghiaccio la temperatura desiderata non può venire raggiunta.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *