Materassi riscaldati elettrici: sono confortevoli?

I materassi riscaldati attraverso un rivestimento ad hoc acquistabile a parte rappresentano un’interessante alternativa alle coperte elettriche per chi d’inverno ama avere il tepore quando è a letto. Ecco ciò che occorre sapere sui coprimaterassi riscaldati se si sta valutando un loro possibile acquisto.

Sono cinque i fattori che influenzano il riscaldamento elettrico di un materasso elettrico:

  • Il design ed il modo in cui il coprimaterasso è realizzato, compreso il tessuto utilizzato
  • La dimensione e la flessibilità dei cavi di riscaldamento
  • La dimensione e il posizionamento dei connettori del filo che va al controller.
  • L’equilibrio del riscaldamento
  • Le regolazioni di calore disponibili.

I coprimaterassi elettrici in feltro e in poliestere non hanno alcun riempimento o imbottitura. Tutti i principali produttori producono una o più varietà di queste coperture il cui vantaggio è di essere molto economiche. Il lato negativo è che mettono a disagio poiché non ci sono imbottiture per assorbire il contatto con i fili di riscaldamento, ed il feltro stesso è rigido e ruvido.

I coprimaterasso riscaldati in feltro imbottiti utilizzano un’imbottitura di riempimento sopra i fili del riscaldatore. Il riempimento isola naturalmente i fili. Il tessuto superiore può essere poi poliestere o cotone o una miscela dei due, a seconda di ciò che il produttore pensa che i propri clienti vogliono a un prezzo particolare. Tutti i costruttori fanno qualche variazione sul tema.

Oltre alla costruzione, la dimensione e la flessibilità dei cavi di riscaldamento all’interno del coprimaterasso elettrico influenzano il comfort. Il comfort è influenzato anche dalla dimensione e dall’ubicazione del connettore del filo del controller nel coprimaterasso stesso poiché, se non è stato progettato bene, i piedi possono bruciare o strofinare su di esso durante il sonno.

I migliori modelli hanno i connettori sono situati all’estremità del letto, al centro della superficie di sonno, in modo che nessun filo del controller debba passare sotto la lunghezza del letto. Essi utilizzano anche un connettore per ogni controller. Riteniamo che questo approccio sia il migliore. A differenza delle coperte elettriche, i coprimaterassi elettrici producono un riscaldamento uniforme.

Il numero di regolazioni di calore disponibili sul controller influisce evidentemente sul comfort. Ad esempio, se un regolatore ha solo due impostazioni del calore fornito – alta e bassa – il riscaldamento non sarà comodo per la maggior parte del tempo. Il buon design richiede più impostazioni di calore. I migliori coprimaterasso riscaldati ne hanno dalle 5 alle 10 o più.

Alcuni modelli di coprimaterasso riscaldato hanno controller digitali. Qualsiasi prodotto con un controller analogico (cioè si ruota una manopola invece di spingere un pulsante per impostare il livello di calore) ha un numero infinito di impostazioni di calore effettive. Le manopole saranno contrassegnate con un numero ragionevole di livelli di calore: più frequentemente, Basso, 1-9 e Alto.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *