Quanto gas consuma un fornello?

z454890A volte può capitare di domandarsi quanto gas consuma una fornello della cucina, sia per poterlo confrontare con altri consumi (ad es. quello della caldaia a gas), sia per poter stimare il costo del suo utilizzo. Si tratta, quindi, di una domanda molto interessante.

In genere, una cucina dispone di fornelli di varie dimensioni: tipicamente, uno piccolo, due medi e uno grande, che possono essere usati a varie potenze a seconda di come regoliamo la manopola. Il consumo di gas corrispondente può essere misurato tenendo come unico utilizzatore di gas della casa attivo il fornello che ci interessa e annotando i consumi dal contatore del gas.

Ad esempio, se misuriamo che il contatore registra 245,886 metri cubi e poi apriamo al massimo il fornello del gas più grande, in 60 secondi vedremo che il contatore mostrerà all’incirca il valore 245,889. Ciò vuol dire che ogni minuto vengono consumati circa 0,003 metri cubi, pari a un consumo di 0,18 m/c all’ora. Ovviamente, nel caso dei fornelli più piccoli il consumo massimo sarà inferiore.

Ipotizzando un prezzo del gas (tasse comprese) di circa 1 euro a metro cubo – in realtà può essere inferiore o superiore a seconda del fornitore e della zona geografica – questo significa che se cuciniamo per un’ora con il fornello grande spenderemo circa 1 euro. Mentre per cuocere la pasta, che richiede circa 20 minuti di cottura, con tale fornello spenderemo all’incirca 30 centesimi di gas.

In genere, la potenza termica totale sviluppata da una normale cucina con 4 fornelli di diverse dimensioni è di circa 7,1 kW, di cui: 1 fornello grande “rapido” da 3 kW, 2 bruciatori medi “semi-rapidi” da 1,65 kW e 1 fornello ausiliario da 1 kW. Se quindi, come prima, teniamo acceso per 1 ora il fornello da 3 kW, e si ipotizza un costo dell’elettricità di 0,22 euro/kWh, la spesa sarà di 0,66 euro.

A questo punto è quindi facile stimare il consumo di gas da parte di un fornello di gas medio o piccolo, sapendo che la potenza massima di un fornello medio è pari al 55% di quella di un fornello grande, mentre quella di un fornello piccolo è pari al 33% di quella del fornello grande. Pertanto, un fornello medio da 1,65 kW consuma 0,10 mc/ora, mentre uno piccolo da 1 kW consuma 0,06 mc/ora.

Se vuoi stimare in modo semplice i tuoi consumi di gas nel cucinare (oppure per l’acqua calda sanitaria, per il riscaldamento, etc.), puoi usare un semplice software di analisi dei consumi domestici (come ad esempio quello che puoi trovare qui).



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *