Risparmio energetico raffrescamento naturale casa: consigli utili

zz5633D’estate, usare un condizionatore d’aria è un modo piuttosto costoso per raffrescare una casa: un buon isolamento termico ed una buona protezione dal Sole possono mantenere la vostra casa calda d’inverno e fresca d’estate, in abbinamento a tende alla veneziana od a scuri, a ventilatori ed a sistemi di ventilazione dell’appartamento con aria esterna.

Le migliori strategie di raffrescamento a basso costo prevengono l’accumulo del calore all’interno della vostra casa e riducono, pertanto, la necessità del condizionamento d’aria, che altrimenti può incidere per circa la metà del totale della vostra bolletta elettrica estiva. Il raffrescamento a basso costo è assai meno costoso ed è anche meglio per l’ambiente.

Ciò che fa più aumentare la temperatura della nostra casa è il riscaldamento da parte del Sole. Perciò, gli edifici che non godono di ombra accumulano calore, mentre ombreggiando la casa è possibile ridurre in maniera significativa la necessità di aria condizionata. Degli alberi ben posizionati possono far abbassare la temperatura di 3°-6°C, e fino al 25% il consumo di energia per il raffrescamento estivo.

Inoltre, se potete ricoprire il tetto di un materiale riflettente, o dipingerlo con una vernice altamente riflettente, la casa sarà più fresca ed è quindi possibile risparmiare molto nel raffrescamento. Idem per eventuali patii e garage. Mentre un giardino pensile può costituire un’idea interessante e piacevole per tenere più freschi i tetti piani o poco inclinati.

Nella stagione estiva, inoltre, tenete le finestre – soprattutto quelle esposte verso sud – chiuse con scuri, serramenti, veneziane o tendine interne per ridurre il riscaldamento interno della casa e, di conseguenza, il fabbisogno di raffrescamento dell’aria.

Bloccare il Sole all’esterno della casa è molto più efficace che bloccarlo all’interno con tende o schermi interni. Ad esempio, le tende da sole avvolgibili poste sul lato più esposto alla luce solare possono essere di grande aiuto in tal senso. Delle tapparelle opache bianche possono bloccare fino all’80% del calore, contro il 45%-50% delle veneziane.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *