Ventilatori per raffreddamento casa

zz6624I ventilatori per la casa includono ventilatori a soffitto, ventilatori da tavolo, ventilatori da pavimento, e ventilatori montati su pali o muri. Tutti questi creano un effetto che vi farà sentire più a vostro agio nella casa, anche se questa è raffreddata già con la ventilazione naturale o con un sistema tradizionale di aria condizionata.

I ventilatori a soffitto sono considerati i più efficaci tipi di ventilatori perché fanno circolare efficacemente l’aria in una stanza. Se si utilizza l’aria condizionata, un ventilatore a soffitto vi permetterà di alzare la temperatura impostata sul termostato di circa 4 °C senza una riduzione del comfort. Nei climi temperati, o durante giornate moderatamente calde, i ventilatori a soffitto possono consentirvi di evitare del tutto l’uso del condizionatore d’aria.

Installate un ventilatore in ogni stanza che deve essere raffreddata durante la stagione calda. Spegnete i ventilatori a soffitto quando lasciate una stanza; i ventilatori raffreddano le persone, non gli ambienti, creando un effetto di raffreddamento da vento. I ventilatori a soffitto sono appropriati solo in ambienti con soffitti alti almeno 2,5 metri. Essi funzionano meglio quando le lame sono da 2,1 a 2,7 metri sopra il pavimento e da 30 a 36 cm sotto il soffitto.

Una lama più grande fornirà anche un raffreddamento paragonabile a una lama più piccola ma ad una velocità inferiore. Questo può essere importante in aree in cui fogli sparsi o altri oggetti possono venire disturbati da una forte brezza. Il ventilatore deve essere montato anche tenendo conto dell’estetica della stanza: un grande ventilatore può “stonare” in una piccola stanza.

Un ventilatore più costoso che opera in silenzio e senza intoppi probabilmente offrirà un servizio senza problemi rispetto alle unità più economiche. Controllate il rumore, e, se possibile, ascoltate la rumorosità o silenziosità della ventola in funzione prima di acquistarla. Al momento dell’acquisto, preferite modelli a basso consumo o di potenza ben regolabile.

I ventilatori da finestra usano poca energia e possono fornire un raffreddamento efficace in molti climi. Sono i più utilizzati in finestre che si affacciano lontano dal vento prevalente e possono soffiare via aria calda dalla vostra casa. Per raffreddare la casa il più possibile, chiudete ermeticamente le finestre vicino al ventilatore e tenete le finestre nelle camere lontane dal ventilatore, preferibilmente sul lato sopravvento della vostra casa.

In case multi-livello, il ventilatore deve essere posizionato sul livello superiore, se possibile, e le finestre aperte deve essere posizionate su un livello inferiore. Se questo non è possibile, si consiglia di ventilare in modo indipendente ogni livello della vostra casa con ventilatori separati. Ventilatori da finestra posti in diverse camere da letto al piano superiore assicureranno che ogni camera sia raffreddato, e lavoreranno insieme per attrarre l’aria dal resto della casa.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *